Torna uniques special ones


Fedele alla filosofia e allo stile che ha distinto la start-up di uniques special ones, MAC Group ha programmato per la prossima edizione partnership esclusive e importanti novità: resta immutato il concept esclusivo dell’evento, che è contemporaneamente concorso, esposizione ed evento di relazione senza precedenti al mondo.
Dopo il successo internazionale della prima edizione, torna uniques special ones: l’appuntamento è confermato a Firenze, dal 2 al 4 settembre, nella suggestiva scenografia del Palazzo, Conventino e Giardino della Gherardesca, oggi Four Seasons Hotel. La manifestazione – creata per presentare e valorizzare automobili e oggetti unici o rari perché prodotti in esemplari limitati, o con peculiarità tali da essere consegnati alla storia – presenta novità significative rispetto al 2010.

È nell’ambito delle vetture che si trova la prima importante novità di uniques special ones 2011: il maggiore coinvolgimento di quelle Case automobilistiche o Grandi Carrozzieri che sono effettivamente in grado di eseguire progetti speciali richiesti su misura del cliente.
Ad essere coinvolti saranno quindi solo e soltanto i marchi automobilistici capaci di seguire il cliente in un processo di personalizzazione del prodotto unico e speciale: a uniques sarà così possibile incontrare le maestranze dei marchi selezionati e certificati con il titolo: «uniques Automotive Brands Label».
A fianco dei grandi brand di automobili saranno naturalmente i grandi Carrozzieri da Bertone a Castagna Milano, da Pininfarina a Zagato. A uniques special ones 2011, ci saranno infatti ben due aree tematiche dedicate a Zagato e Touring Superleggera, atelier che hanno contribuito alla storia dell’automobile. Zagato è un’azienda storica del settore automobilistico milanese: fondata nel 1919, ha realizzato numerose tra le più belle auto sportive dell’ultimo secolo, oggi contese tra i collezionisti e gli appassionati a cifre milionarie. Carrozzeria Touring Superleggera vanta più di 80 anni di storia e tradizione: le prime fuoriserie carrozzate Touring, un’Alfa Romeo e un’Isotta Fraschini, furono infatti realizzate nel 1928 e negli anni il nome Touring è sempre stato sinonimo di eleganza, qualità e innovazione tecnica.
Il cuore della manifestazione resta The Unique Cars International Concours, concorso che coinvolge vetture appartenenti a sei distinte categorie: pezzi one-off; rari esemplari rimasti da produzioni estremamente limitate; prototipi; Concept e Show cars; automobili famose (esemplari di particolare interesse, ad esempio perché appartenuti a
personaggi famosi oppure vincitori di campionati importanti o in situazioni particolarmente spettacolari, carrozzerie assemblate sul primo o sull’ultimo telaio realizzato); automobili di serie particolarmente limitate (inferiori alle 20 unità costruite o rimaste).
Gli amanti dell’eccellenza, del bello e dell’high quality lifestyle, collezionisti di oggetti rari, o semplici appassionati avranno l’opportunità di ammirare auto del passato come del presente e provenienti da tutto il mondo, il cui comune denominatore sono l’unicità, l’esclusività, l’eccezionalità, l’irreperibilità e la straordinarietà.
uniques special ones si arricchisce della collaborazione della Fondazione Cologni dei Mestieri D’Arte, l'istituzione privata non-profit creata a Milano da Franco Cologni per promuovere e proteggere i mestieri d'arte d'eccellenza, partner di MAC Group per l’edizione 2011. Parte integrante del concept è la presentazione di oggetti rari e unici: vetture naturalmente, ma anche oggetti significativi del mondo dell’alta gamma, senza eguali, dai gioielli agli oggetti di design, dagli accessori di moda alle opere d’arte. In questa ottica la Fondazione ha progettato un suggestivo percorso dedicato ai mestieri d'arte e ai ‘cinque sensi’ del lusso.
Una selezione attentissima di marchi d'eccellenza metterà in mostra il loro savoir-faire, proponendo oggetti e lavorazioni all'insegna della più raffinata manualità. Le aziende presenteranno non solo i loro oggetti ma anche i processi che portano alla realizzazione di esemplari unici. Anche quest’anno la manifestazione avrà 500 day access al giorno a disposizione di chi desideri assistere all’esclusivo evento: entrate riservate ai primi che chiameranno per assicurarsi l’accesso all’esclusivo evento.

Post più popolari