L'Alfa Romeo Giulietta SS Prototipo della collezione Lopresto vince il Trofeo BMW Group Italia al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este


Questa coupé è nientemeno che il primo progetto per la versione stradale della “BAT Mobile” (Berlinetta Aerodinamica Tecnica), uno dei tre arditi studi aerodinamici sviluppati tra il 1953 e il 1955 dalla collaborazione tra Bertone e Alfa Romeo. Erede della fortunata serie di prototipi BAT, l'Alfa Romeo Giulietta SS Prototipo del '57 è l'anello di congiunzione tra queste dream car, delle quali mantiene proporzioni e soluzioni avveniristiche, e la Sprint Speciale di serie, che dopo una revisione generale ed una semplificazione del progetto fu messa in produzione nel 1959.

Come già per i precedenti prototipi, anche questa carrozzeria in metallo leggero nacque dall’estro dell’allora principale designer di Bertone, Franco Scaglione, considerato uno dei migliori progettisti di sempre dagli addetti del settore. La Berlinetta, che nel 2017 compie 60 anni, è presentata in Concorso a Villa d’Este dalla figlia di Franco, Giovanna Scaglione. La macchina è della collezione Lopresto.





Post più popolari