Va in scena la Cortina Fabolous Race


L’appuntamento, davvero imperdibile per tutti gli appassionati di Cortina e di motori, è per il 28, 29 e 30 agosto, quando prenderà il via la prima edizione della Cortina Fabolous Race. Per l’occasione auto d’epoca e luxury car, percorreranno le strade attorno a Cortina, il luogo dove la cultura del bello e la bellezza della natura si fondono.

L’evento è promosso dal Cortina Car Club, il circolo nato all’ombra delle Tofane per fondere due comuni passioni: le auto storiche e la splendida località ampezzana.

Base di partenza del weekend sarà il Cristallo Hotel Spa & Golf, storica sede della Club House del Cortina Car Club. Da qui i partecipanti al giro, non competitivo, suddivisi in equipaggi da due persone, si metteranno alla guida di splendide luxury car e auto d’epoca, e partiranno alla scoperta della Regina delle Dolomiti e del suo circondario. A sottolineare l’aspetto festoso e ludico dell’evento il loro compito sarà risolvere il mistero che circonda La Pantera Rosa, passando attraverso prove di abilità e risolvendo enigmi: una sfida ricca di colpi di scena, che terrà tutti con il fiato sospeso fino all’ultimo momento. Basti dire che nessun indizio verrà dato prima di venerdì 28 agosto a Cortina d’Ampezzo. Agli equipaggi sarà consegnato il cofanetto con le indicazioni per trovare il tesoro al check in: per orientarsi avranno a loro disposizione uno speciale road book che giorno dopo giorno svelerà le sfide, le avventure e le scoperte.

Si tratta insomma di una gara-non gara che è prima di tutto un gioco che vuole riportare le auto da sogno a Cortina nel fine settimana di chiusura della stagione estiva. Un nuovo format per Cortina, una manifestazione originale per scoprire, a bordo di auto d’epoca e luxury car, le meraviglie dei luoghi attorno alla Regina delle Dolomiti. Un weekend all’insegna dello “slow drive”, di scoperta di un territorio unico, a guida lenta ma alto tasso di divertimento.
Un viaggio sulle orme della mitica Pantera Rosa girata proprio al Cristallo nel 1963 da Blake Edwards che portò a Cortina David Niven, Peter Sellers, Capucine e Claudia Cardinale, esplorando i luoghi incantati che circondano la Regina delle Dolomiti seguendo le tracce dell’ispettore Cluseaux.


Post più popolari