Mostre e concorsi, uno spettacolo nello spettacolo a Padova Auto Moto d'Epoca


Le auto d’epoca sono cultura, aggregazione, stimolo e scambio di idee e passione. E la più alta manifestazione del gusto, del bello e dei sogni ancora da realizzare. A Padova, oltre alla presenza di quattro librerie dedicate, due mostre saranno allestite a cura di Mario Carlo Baccaglini. Di assoluto fascino e di grande richiamo sarà la mostra delle “supercar” in collaborazione con il Museo Ferrari di Maranello che ripercorrerà la storia delle Supercar Ferrari, dalla GTO alla Enzo passando per la F40 e F50. Per l’occasione il Museo Ferrari metterà a disposizione anche un simulatore di guida professionale, nell’ambito dello speciale campionato organizzato dalla scuderia di Maranello. Un’occasione per vivere le emozioni al volante della “rossa”, da sempre manifesto dell’eccellenza motoristica italiana.

Da mozzare il fiato la mostra delle più belle auto italiane che hanno vinto i più importanti concorsi di eleganza, una sfilata senza eguali nel panorama, con la presenza di vetture da sogno che rappresentano il top del made in Italy e del vintage style. Una passerella che sottolinea ancora una volta l’importanza dell’automobile tricolore nel mondo, l’affermazione della leadership di gusto, estetica e prestazioni da sempre imitate e ammirate in tutto il mondo. Non a caso, infatti, il Salone di Padova è meta imperdibile per visitatori, commercianti e venditori privati anche dall’Estremo Oriente e dall’Africa, oltre che dall’area tedesca e nordica. Grandi collector inoltre arrivano ogni edizione dai paesi dell’est Europa e negli ultimi anni da India, Corea e Cina.

Post più popolari