Al via il maxi raduno Ferrari



Il conto alla rovescia è iniziato. Un angolo del Salento nel prossimo fine settimana sarà totalmente colorato di rosso, il rosso fiammante delle Ferrari.

Un ricco calendario di appuntamenti (da venerdì 16 a domenica 18 settembre), una tre giorni da vivere momento dopo momento, che chiamerà a raccolta tanti curiosi, “catturati” delle lussuose autovetture. Un evento unico in provincia di Lecce, che taglia il traguardo del quarto anno. Avviato il “motore” nel 2008, trascinati dalla passione per i motori e nello specifico per il Cavallino, i responsabili dell’Associazione Bolidi Rossi di Parabita hanno vinto la loro scommessa, proponendo di edizione in edizione interessanti novità. Il Raduno è ormai un classico del settore, imperdibile, che mette in vetrina circa cinquanta diversi modelli progettati e realizzati dalla casa di Maranello. In particolare, le attenzioni saranno puntate sull’ultima nata: la 458 Italia Berlinetta.

Ma non passeranno inosservate la Mondial, la 308 GTS, la F 430 Scuderia, la 330 GT 2+2 e altri modelli storici. “ Siamo partiti da lontano per mettere su il raduno, tra le difficoltà di questi tempi. Nonostante tutto non è mancato l’impegno ed il sostegno delle aziende, che evidentemente credono nella qualità del progetto.” commenta Elisa Giannelli, ideatrice dell’evento e presidente dell’Associazione Bolidi Rossi.

“La manifestazione è nata quasi per gioco, ma con il passare del tempo ha preso piede. La quarta edizione tra l’altro coincide con l’anno in cui la Ferrari, con la produzione della F 150, ha reso omaggio alle celebrazioni dell’anniversario dell’Unità d’Italia. Ci proponiamo ancora una volta di raggiungere obiettivi ben precisi. Promuovere il territorio, gli ospiti iscritti che arrivano da diverse regioni a bordo delle Ferrari, potranno ammirare le nostre bellezze paesaggistiche.
Dare un aiuto concreto alle persone meno fortunate, come in passato punteremo l’obiettivo sul Progetto Solidarietà. Offrire l’opportunità al grande pubblico di scoprire in ogni particolare le mitiche rosse, durante le esposizioni programmate a Casarano, Torre Vado e Parabita.

Ci aspettiamo, infine, una nutrita partecipazione alla Pista Salentina di Ugento, dove nel pomeriggio di sabato 17 ci sarà l’appuntamento più atteso, caratterizzato dal rombo delle Ferrari”.

Via nella serata di venerdì 16 a Casarano nei pressi del ristorante Cadillac, poi il raduno entra nel vivo. Sabato 17 (dalle 15,30) spettacolare gara alla Pista Salentina di Ugento, con ingresso libero. In serata nuova esposizione delle auto presso Heffort Sport Village (provinciale Collepasso- Alezio), che precederà lo spettacolo di cabaret di Piero Ciakky. Altro momento importante nella mattinata di domenica 18, nei pressi della Basilica di SS Maria della Coltura di Parabita. Il ricavato della vendita di gadget Bolidi Rossi, sarà devoluto a favore dell’ Associazione Italiana Persone Down, sezione di Lecce.

Gran finale con le autorità e premiazioni dei partecipanti presso il Costa Brada Luxury Resort. Tra le novità del quarto raduno il concorso “Bolidi Rossi Premia”. “Hai una Ferrari per un giorno, cosa faresti?”, verranno premiate le risposte più originali inviate per sms o su www.imurales.com.

Post più popolari