50 anni di emozioni con Opel GT celebrati il 5 maggio con “Opel Fans Italy” ospiti al “Verona Legend Cars”


Settimana di festeggiamenti per il 50° Anniversario Opel GT (1968-2018). Mentre tra Germania, Svizzera e Austria, dal 3 al 5 maggio, sarà possibile ammirare 5 unità della sportiva della Casa del Fulmine impegnate nel rally d’auto d’epoca “BodenseeKlassik”, in Italia, nella città scaligera, il 5 maggio, l’Opel Fans Italy celebrerà mezzo secolo di emozioni della prima, visionaria, Opel GT.

Nella prestigiosa cornice del Salone “Verona Legend Cars” - in cui gli ingredienti di bellezza, coinvolgimento ed energia sportiva trovano la loro migliore sintesi -, l’”Opel Fans Italy - Opel Manta Fans Italy” dedicano un sabato intero ad una tra le più ammirate dream car di sempre. L’Associazione, nata nel 1996 con sede a Cittadella (Padova), raccoglie circa 400 possessori di vetture d’epoca, tutte le serie Opel a trazione posteriore prodotte sino al 1988. Una Community attiva che ogni anno organizza un raduno nazionale e ogni due (dispari) uno europeo.

Una giornata importante quella del 5 maggio 2018, messa a punto dagli organizzatori del “Verona Legend Cars” e di ”Opel Fans Italy” che dalle ore 9:00 varcherà il cancello G di Verona Fiere e calcherà le passerelle del Salone con una delegazione formata da 50 equipaggi - tra cui 20 a bordo delle mitiche GT, e 30 tra le varie serie di Kadett, Rekord, Manta, Ascona, Kapitan e una Corsa SR - che, in un’area espositiva dedicata ad Opel (padiglione 6), potranno ammirare le proprie vetture classiche e votare le più accattivanti che parteciperanno - alle 14:00 circa sulla pista allestita per la Sfida dei Campioni – ad una sfilata a tema. Al volante dell’apripista, un Ambassador d’eccezione: il pluri-premiato pilota delle Opel GT Gr.4, Alberto Donà. Dalle ore 16:30 le premiazioni delle GT “preferite” - a cura del Presidente di ”Opel Fans Italy”, Luciano Checcanin - e cui seguirà la foto di gruppo e congedo.

Un anniversario degno di una delle vetture sportive che segnò lo stile e l’ergonomia delle coupè più iconiche di sempre: aspetto irresistibile di chiaro stampo americano, fari a scomparsa, profilo filante, coda tronca e due posti secchi: dal prototipo “Experimental Concept”, Opel GT fu presentato nel 1965, creato su base della Kadett B e con un propulsore 1900cc da 90 CV, derivato da quello montato sulle contemporanee Rekord B. La sua commercializzazione avvenne dopo 3 anni, nel 1968, dopo essere stata messa a dura prova sul circuito di Dudenhofen, e fu uno dei primi esempi di collaborazione francotedesca. Le carrozzerie francesi Chausson e Brissoneau & Lotz, con le quali Opel aveva già collaborato a progetti precedenti, si occuparono dello stampaggio e della saldatura delle lamiere, della verniciatura e dell’abitacolo, prima di inviarla in Germania per l’assemblaggio di telaio e motore. La GT di Casa Opel fu a tutti gli effetti la prima auto sportiva prodotta dalla General Motors: 100.000 esemplari in 5 anni, sino al 1973.

Quest’intrigante e sensuale biposto grazie alla robustezza della sua meccanica, fu impiegata anche nel mondo delle competizioni. In particolare, fu la più potente GT 1900 a trovare spazio in tale campo, soprattutto in Italia, dove abili preparatori ne sfruttarono le indubbie qualità motoristiche e dinamiche. Ed è proprio nel nostro paese che si contano i collezionisti e i fan più appassionati a questo modello, le cui curve riescono ad attrarre anche le generazioni più contemporanee. 

“Per un marchio dinamico come Opel è davvero molto importante poter festeggiare adeguatamente una ricorrenza tanto significativa come il 50mo anniversario della sua prima GT” - afferma il Direttore Marketing Opel Italia, Andrea Leandri. “Al tempo stesso crediamo doveroso, oltre che estremamente piacevole, sostenere nell’occasione ”Opel Fans Italy” che da più di 20 anni riunisce i possessori italiani (ma anche esteri) di Opel storiche, molti dei quali si trasformeranno in veri e propri portabandiera durante l’evento di Verona”.

Si potranno seguire delle anticipazioni e gli aggiornamenti sulle Opel storiche dal Verona Legend Cars sui canali social di Opel Italia, su Facebook, Twitter e Instagram. 

Post più popolari