Fase di test finale per Hyundai i30 N alla “24 Ore del Nürburgring”




Dal 27 al 28 maggio, Hyundai parteciperà alla “24 Ore del Nürburgring” organizzata da ADAC con due Hyundai i30 N in una versione che anticipa la produzione in serie – modello sportivo che porta per la prima volta su strada il brand ad alte prestazioni N. Hyundai, con l’aiuto degli esperti ingegneri, sfrutterà la gara come fase finale dei test sulle prestazioni dell’auto, in vista del suo debutto previsto a fine 2017.

Le due Hyundai i30 N che parteciperanno alla gara montano il motore 2.0 litri turbo benzina e il cambio manuale a sei marce – gli stessi che equipaggeranno la Nuova i30 N prodotta in serie. Per poter competere all’interno della “24 Ore del Nürburgring” sono state però effettuate alcune modifiche tecniche, volte a garantire la sicurezza dei piloti, tra cui l’aggiunta di una roll-cage omologata FIA, di un estintore e di un sedile da gara. Per garantire una migliore tenuta su strada sono stati inoltre integrati sistema frenante e gomme da gara; a livello di design esterno, sono stati aggiunti uno splitter anteriore e un alettone posteriore per migliorare l’aerodinamica del modello e assicurare la massima deportanza.

Il team di piloti coinvolti nella “24 Ore del Nürburgring” comprende esperti ingegneri del Centro R&D Hyundai di Namyang, chiamati a testare le vetture insieme a piloti professionisti e giornalisti esperti del settore corse. Tra gli sponsor che supportano Hyundai alla “24 Ore del Nürburgring” organizzata da ADAC ci sono Shell Helix, Hankook Tire e Alpinestars.


Post più popolari