Mr Brembo entra nella Automotive Hall of Fame

Alberto Bombassei, il presidente di Brembo, entra nella Automotive Hall of Fame. Bombassei, che
riceverà l'onorificenza nella cerimonia che si terrà in luglio a Detroit, è il nono italiano a entrare a far parte della prestigiosa Automotive Hall of Fame. Bombassei andrà ad affiancarsi ad Enzo Ferrari (2000), Ettore Bugatti (2000), Giovanni Agnelli (2002), Giorgetto Giugiaro (2002), Battista "Pinin" Farina (2004), Nuccio Bertone (2006), Sergio Pininfarina (2007) e Luca Cordero di Montezemolo (2015). Tra le celebrità dell'automotive di altri paesi, ci sono anche Henry Ford (1967), Ferdinand Porsche (1987) e André Citroen (1998).

Post più popolari