La festa del 39° Motoraduno Stelvio International


Si è appena svolto il 39° Motoraduno Stelvio International Metzeler. Il raduno è diventato quasi quarantenne e in questi anni è diventato un evento di riferimento nel settore dei raduni motociclistici.
In questi ultimi anni come in passato è stato il motoraduno della Federazione Motociclistica Italiana con più iscritti ufficiali d'Italia.

Il valore di questo raduno lo si può notare dalle attenzioni riposte anche dai vari marchi di settore che anche quest'anno saranno presenti al raduno.
Metzeler, un marchio nato nel 1863 che ha sempre portato innovazioni nel settore pneumatici da moto sarà per la quarta volta consecutiva title sponsor della manifestazione.
Al raduno sono state presenti inoltre Honda, Yamaha, Ktm, Suzuki, Harley-Davidson, Aprilia e Moto Guzzi a spiegare, far vedere e provare le moto della loro gamma.
Inoltre sono state presenti anche Nolangroup, GIVI, Acerbis, Oj Atmosfere Metropolitane, WD-40, Beta Utensili, Motoairbag, Motor Bike Expo di Verona, Fondazione Marco Simoncelli, Dueruote, X Off Road a completare i marchi di settore.

Il raduno si è svolto in quattro giorni, da giovedì 2 luglio trascorrendo la giornata al Passo dello Stelvio e finendo la serata con una cena presso l'hotel Pirovano.
Il 3-4-5 luglio invece la manifestazione si svolgerà come di consueto a Sondalo e qui saranno tre giorni di festa continua con concerti, spettacoli stuntman con gli Show Action Group, cibo e tanta buona birra.

Ospite particolare Gionata Nencini un vero moto viaggiatore che a 21 anni è partito dall'Italia in sella alla sua Honda Transalp ha viaggiato per 8 anni e ha visitato 50 paesi, vivendo in 7 di questi, toccando 4 continenti e percorrendo 270.000 Km in solitaria.

Anche quest'anno grazie alla collaborazione Valtellinainmoto sono stati proposti diversi itinerari alla scoperta della Valtellina e delle sue ricchezze enogastronomiche, si potranno fare itinerari turistici o visitare e degustare prodotti nelle cantine del Bitto Storico in Valgerola e nella cantine vinicole di Negri.

Post più popolari