Passione Moto, una guida per non perdere le "perle"



Con l'imminente debutto della terza edizione di Passione Moto, non si può che ricapitolare le numerose occasioni a disposizione dei visitatori, motociclisti o semplici curiosi.
Molte le attrazioni nei Padiglioni espositivi del quartiere fieristico.

Un intero Padiglione sarò dedicato ai Club Stradali, per far rivivere agli appassionati i successi delle due ruote.
Nello Stand espositivo della Ducati sarà presente una GPM SWO1 Supertwins completamente artigianale, un pezzo unico realizzato dalla GPM RACING di Sossano, pilotata da Walter Bartolini e vincitrice del titolo italiano Supertwins 2012.
Il Club Patavino Moto Storiche esporrà 6 Aprilia Gran Premio:
-2 moto 250 Modello Reggiani
-La 250 Aprilia di Max Biaggi, campione del mondo negli anni 1994, 1995, 1996.
-L'Aprilia 125 di Valentino Rossi campione del mondo nel 1997
-La RSW4 Vincitrice del titolo mondiale nel 2010 e nel 2012
-La Gilera 250 di Simoncelli.
Da non perdere, il pezzo più VIP della manifestazione. Un sidecar Guzzi  originale del 1938 comparso nel film “Don Camillo e L'Onorevole Peppone”
Un altro Padiglione sarà interamente dedicato al mondo fuoristrada, Rally e Dakar, e sarà allestita un'area in cui sarà presentata una mostra tematica sul fuoristrada e sul cross d'epoca. Due fra i molti club presenti saranno il Tènèrè Yamaha, che quest'anno festeggia i 30 anni di anniversario, che esporrà al pubblico diversi esemplari pilotati dal campione  Marinoni,  e il Club XT500.
Lo Stand Federazione Motociclisti Italiani, ospiterà il Registro Storico Testi, il quale porterà a Passione Moto, tra le altre, una Trail King, il primo ciclomotore realizzato in Italia appositamente per il fuoristrada, e un Testi Militar, tutto terreno, mai realizzato da nessuna altra marca e ancora oggi unico nel suo genere.
Un'attenzione particolare sarà dedicata all'intero del Padiglione 14, dove i  mondi  custom e chopper saranno i protagonisti.
Molte novità anche per quanto riguarda l'usato e il nuovo, ci saranno molti commercianti di moto d'epoca, e altrettanti ricambisti, per una terza edizione destinata ad essere ricordata.

Post più popolari