Coppa della Consuma a quota 50 edizioni: è la più antica

Nella riunione nazionale degli Organizzatori appena tenutasi a Roma presso l’Automobile Club d’Italia, la  50^ Coppa della Consuma è stata confermata nella data dal 24 al 26 maggio 2013 e quindi inserita a pieno titolo nel calendario nazionale con la validità per i Campionati Italiani della Montagna. La Chianticup Racing è ben lieta di portare a conoscenza di piloti, addetti ai lavori ed appassionati questa notizia che permette di raggiungere alla gara l’invidiabile traguardo delle 50 edizioni.



La SP. 70 con il suo tracciato di 12,230 km. con partenza dalle Palaie ed arrivo alla Consuma accoglierà auto e piloti che andranno a contendersi la vittoria su questo impegnativo percorso che si snoda tra i vigneti e boschi e che dal lontano 1901 ha visto affrontarsi contro il tempo piloti che hanno fatto la storia dell’automobilismo portando in gara auto prestigiose e che oggi, con le autostoriche, vede la validità per i Campionati Italiani della Montagna.

La più datata tra le cronoscalate italiane si presenta nuovamente al pubblico e vuole confermare in questa sua prestigiosa 50^ edizione la validità e il valore che questa gara ha sempre avuto nel contesto delle competizioni in salita permettendo a piloti, auto, meccanici, accompagnatori e al pubblico, che da sempre è stato un attore principale, di poter essere presente in un evento di sicuro successo. L’Automobile Club di Firenze, proprietario del marchio della Coppa della Consuma, e i Comuni di Pelago, sul cui territorio si svolge l’intero tracciato di gara, e di Pontassieve, saranno vicini alla Chianticup Racing, organizzatrice della manifestazione, per permettere alla competizione di cogliere un risultato importante per continuare a porre la Coppa della Consuma tra i maggiori e migliori appuntamenti tra le competizioni riservate alle auto storiche, augurandosi che possa essere oltre che una gara in salita anche un contributo al territorio e alla sua economia.
Chianticup Racing

Post più popolari