Si avvicina il concorso Povere ma belle!

Si pensa sempre che il collezionismo d’oggetti d’epoca, e soprattutto di veicoli, riguardi solo persone con disponibilità economiche pressoché illimitate. È convinzione comune che il restauro di automobili e motociclette d’epoca sia qualcosa che solo pochi possono permettersi.

È vero, ci sono automobili d’epoca che da listino hanno prezzi esorbitanti, ma la norma è fatta di collezionisti che dedicano buona parte della propria esistenza alla ricerca del pezzo perfetto per il proprio gioiello, con una mano sul cuore ed un occhio al portafoglio.

La buona parte dei collezionisti di veicoli d’epoca non ha disponibilità economiche illimitate, e soprattutto non è il denaro la molla che li fa muovere, bensì la passione; la stessa passione che muove anche Auto e Moto d’Epoca e che gli organizzatori, gli espositori, i club, i visitatori hanno in comune.

A testimonianza di tutto ciò, per l’edizione 2012 del Salone, il team di Auto e Moto d’Epoca organizza il primo concorso di eleganza per auto con un costo inferiore ai 12.000 €, per celebrare i 25 anni anni di Ruoteclassiche, testata di automobilismo storico edita da Editoriale Domus S.p.A. che per l’occasione sarà Sponsor esclusivo del Concorso.

I collezionisti avranno tempo fino al 20 settembre 2012 per iscrivere la propria auto, a patto che abbia 25 anni di storia alle spalle ed un valore che non supera i dodici mila euro.


Basterà scattare una serie di fotografie all’auto ed inviarle insieme alla scheda di partecipazione, via mail o via posta alla segreteria organizzativa. Tra gli iscritti verranno selezionate le 25 auto più belle, che sosteranno all’interno dell’esposizione il 28 ottobre.
L’ultimo giorno della kermesse, domenica 28 ottobre, le auto sfileranno lungo i viali del quartiere fieristico per giungere allo stand di Ruoteclassiche, dove le migliori verranno premiate.

Post più popolari