La coppa d'Oro delle Dolomiti, che show


Passione, glamour e storia: tre componenti che caratterizzano la Coppa d'Oro delle Dolomiti, evento amatissimo dagli appassionati d'auto d'epoca che anche quest'anno si danno appuntamento nella mondana Cortina d'Ampezzo dal 30 agosto al 2 settembre. Solo le vetture costruite entro il 1961 rivivranno la storia di questa competizione che dal 1947 al 1956 ha entusiasmato piloti e pubblico.
La famosa gara di regolarità classica "Grande Evento" Csai, è patrocinata quest'anno dal Senato della Repubblica, oltre che dalla Regione Veneto che da sempre apprezza la gara per l'aspetto culturale che la stessa esprime, a cui seguono quello della Provincia Belluno Dolomiti e del Comune di Cortina d'Ampezzo.

"Quest'anno - commenta Rossella Labate, presidente di Alte Sfere Srl, la società bresciana che organizza l'evento dal 2010 su licenza dell'Automobile Club Belluno - grazie anche alla partecipazione delle numerose vetture straniere, abbiamo sempre più elevato il livello qualitativo della Manifestazione, rendendo la Coppa d'Oro delle Dolomiti un evento sportivo di risonanza internazionale".

Post più popolari