E a Goodwood spunta la beneficenza...


Land Rover celebra la conclusione del Journey of Discovery in occasione del Festival of Speed, a
Goodwood.
La Land Rover Discovery numero 1.000.000 è stata prodotta nello stabilimento JLR di Solihull
all’inizio dell’anno e per celebrare questa pietra miliare del marchio, questa speciale vettura ha
intrapreso una spedizione durata 50 giorni e lunga oltre 10.000 miglia.
Scopo del viaggio da Birmingham a Pechino, era quello di raccogliere 1.000.000 di Sterline per la
Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (IFRC), partner per le
iniziative umanitarie globali di Land Rover.
Gli eccezionali successi della Discovery hanno focalizzato l’attenzione sulle attività di Land Rover,
aiutando a celebrare la produzione del modello che ha superato lo stoico traguardo del milione. Il
durevole successo della Discovery sarà ben rappresentato dalla più recente versione della
Discovery 4 sia in esposizione sia in azione in fuoristrada, mentre l’imperdibile nuovo stand di Land
Rover che ricreerà la linea di produzione di Solihull dove l’auto è prodotta.
Discovery ha collezionato più di 200 premi in tutto il mondo e lo scorso anno le sue vendite hanno
toccato la cifra record di circa 45.000 unità in 170 mercati mondiali. Inoltre, rappresenta un
eccellente esempio del design, dell’ingegneria e della produzione Britannica, con l’83 per cento
delle auto prodotte nel suo impianto nelle West Midlands esportate.

La Land Rover Discovery 4 è una delle vetture più versatili del mondo – può ospitare sette
passeggeri, ha un volume Massimo di carico fino a 2.500 litri ed è equipaggiata con la più avanzata
tecnologia tra cui il rinomato e pluripremiato Land Rover Terrain Response System, che regola la
vettura per rispondere alle più diverse superfici e condizioni di guida, incluse la neve e la sabbia.
Il successo della Discovery, insieme agli altri modelli Land Rover, ha contribuito a dare un impulso
positivo a tutte le attività del marchio a Solihull. Lo stabilimento oggi impiega circa 6.000 persone
a seguito di un’attività di reclutamento lanciata sei mesi fa, che ha portato a un aumento del 20%
della forza lavoro per sostenere i piani d’espansione dell’azienda.
Jeremy Hicks, Managing Director di Jaguar Land Rover UK, ha detto: “Il Festival of Speed di
Goodwood è un evento unico che ci da l’opportunità di celebrare I successi della Discovery 4.
Siamo particolarmente orgogliosi del nostro ruolo nell’ambito dell’industria manifatturiera
Britannica e questo si riflette nel nuovo stand del Festival che da un’idea della nostra linea di
produzione a Solihull.”

L’innovativo design dello stand Land Rover al Festival of Speed evoca l’atmosfera all’interno
dell’impianto di produzione di Solihull e come la Discovery 4 viene assemblata, completato da
ponti e illustrazioni di come lo chassis e la carrozzeria sono costruiti insieme. La struttura è, inoltre,
decorata con gli stessi segnali di pericolo in nero e giallo e gli avvisi sulla sicurezza che fanno parte
del reale ambiente di produzione.
Lo stand, inoltre, presenta le vetture della gamma Land Rover, inclusa la Range Rover, la Range
Rover Sport e la Range Rover Evoque, insieme alla Freelander 2 e alla Discovery 4 della spedizione.
Portare la fabbrica al festival in questa maniera contribuisce a riconoscere I grandi risultati
ottenuti nell’impianto di Solihull, dove una forza lavoro di oltre 6.000 persone ha fatto sì che la
Discovery divenisse un successo globale. Con quasi 150.000 veicoli prodotti lo scorso anno, Solihull
continua a dare un grande impulso sia al business di Land Rover, sia alla produttività dell’industria
automobilistica britannica in generale. Il suo contributo sarà ulteriormente rafforzato grazie
I visitatori del Festival non soltanto potranno ammirare le vetture Land Rover in esposizione, ma vi
sarà anche l’opportunità di provarle direttamente in fuoristrada Land Rover Experience organizza
prove guidate su speciali percorsi, disegnati apposta per dimostrare come la tecnologia Land Rover
del Terrain Response regola le prestazioni della vettura secondo le differenti condizioni in
fuoristrada.

Post più popolari