L'Alfa Romeo 33 regina di pubblico a Villa d'Este

E' stata l'Alfa Romeo 33 Stradale a vincere il Primo Premio assegnato per Referendum Pubblico a Villa Erba, del Concorso d'Eleganza di Villa d'Este.

Una macchina meravigliosa, che il pubblico in questo week end ha letteralmente adorato.

L'Alfa Romeo produsse solo 18 esemplari di queste eccezionali fuoriserie stradali tra il 1967 e il 1971. Basate sulle trasmissione della T33 da competizione, erano equipaggiate da un motore V8 da 2 litri, simile a quello sportivo, ma depotenziato a 230 CV. La carrozzeria in lega fu realizzata da Franco Scaglione, mentre il motore è una creazione di Carlo Chiti: due nomi leggendari nell'universo della progettazione automobilistica italiana.

Post più popolari